Home it Italiano
Tutto quello
che devi sapere
sulla Toscana

Firenze e i suoi mercatini

Non a torto si dice che i piccoli mercati cittadini siano lo specchio della gente che li vive, e diano il sapore della regione. Quelli che potrete trovare in Firenze vi lasceranno affamati e con la voglia di visitarli ancora. Caos, colori, profumi e un misto di frenesia e allegria che non possono che affascinare. 

Il più grande e caratteristico è forse quello che si può trovare da Piazza S. Lorenzo sino a Via dell’Ariento. Circonda la Basilica di S. Lorenzo e si presenta come cuore pulsante di Firenze stessa. Troverete di tutto. Abiti, articoli di pelletteria e souvenir. La domenica e il lunedì sono giornate di chiusura.

Non troppo distante troverete il Mercato Centrale di San Lorenzo.  Aperto tutte le mattine dalle 7,00 alle 14,00 conosce come unico giorno di chiusura la Domenica, mentre nei mesi invernali è aperto solamente di Sabato. Nella via dell’Ariento si condensano numerose bancarelle dove potrete trovare davvero ogni sfizieria alimentare tipica della bella Firenze.

Famosissimo il Mercato delle Pulci è aperto ogni giorno dalle 9,00 alle 19,00 e si trova storicamente nella centralissima Piazza dei Ciompi.  Si può trovare dell’ottimo antiquariato in questo bellissimo mercato, forse il più caratteristico. Meravigliosi mobili e oggetti antichi, dipinti, monete, gioielli. Non mancheranno nemmeno libri polverosi fra i quali potrete trovare meravigliosi tesori.

Il Mercato delle Cascine è situato nell’omonimo parco, che può certamente vantare d’essere il più grande di tutta Firenze.  Fra le sue bancarelle potrete trovare alimentari in genere, abbigliamento, arredamento, nonché elettrodomestici e antiquariato. Davvero un ottimo assortimento di merce. E’ aperto ogni martedì dalle 7,00 alle 14,00.

Infine il Mercato del Porcellino, aperto tutti i giorni dalle 8,00 alle 19,00 tranne che il lunedì e la domenica, in Piazza del Mercato Nuovo. Troverete begli oggetti d’artigianato locale fatti di paglia fiorentina, ricami, legno e fiori.

In breve: Firenze ed i suo mercati tipici: scopri dove trovare abiti, souvenir, alimenti, oggetti antichi e di antiquariato, dipinti. libri, monete e gioielli. 
Booking.com