Home it Italiano
Tutto quello
che devi sapere
sulla Toscana

Il Duomo di Siena

Il Duomo di Siena, chiamato anche Cattedrale di Santa Maria Assunta, è il monumento storico più caratteristico della città e rappresenta una delle più belle chiese romano-gotiche presenti in Italia. Alcune parti della facciata e interne risultano incompiute a causa di un grave crollo avvenuto intorno al 1348.

La struttura del Duomo è quella tipica della croce latina, che si articola su tre grandi navate, tra cui quella centrale, ornata da un davanzale che raffigura i busti dei papi.

Di grande splendore è anche il pavimento del Duomo dove sono rappresentate, in commessi marmorei, le 17 sibille divise in ioniche, italiche e orientali.

Per quanto riguarda la parte esterna invece, la chiesa è costituita da 4 torri, di cui una è la torre campanara. Il campanile, alto circa 80 metri venne invece concluso più tardi, nel 1313. L’intera costruzione del Duomo venne edificata sopra un edificio che inglobava una chiesa rivolta verso quello che oggi è il Battistero, costruito da Camaino di Crescentino tra il 1316 e il 1325, in stile prettamente gotico.

All’interno del Battistero si può ammirare la maestosa fonte battesimale a forma di esagono costruita utilizzando marmo, bronzo e smalto. Inoltre tra le navate e le colonne vi sono meravigliosi affreschi, dipinti dai più grandi artisti del periodo.

Foto di:  http://www.flickr.com/photos/7593077@N03/

In breve: Siena: Il Duomo rappresenta uno splendido esempio di gotico italiano.
Booking.com