Home it Italiano
Tutto quello
che devi sapere
sulla Toscana

Il Campanile di Giotto

Il Campanile adiacente al Duomo di Firenze fu iniziato da Giotto nel 1334.

Dopo la sua morte, avvenuta nel 1337, fu continuato da Andrea Pisano e portato a termine da Francesco Talenti nel 1359.

Rivestito di marmi bianchi, rossi e verdi come quelli che adornano il Duomo, il maestoso campanile a base quadrata, considerato il più bello d'Italia - probabilmente creato più come elemento decorativo che funzionale è alto 84,70 metri e largo circa 15 è la più eloquente testimonianza dell'architettura gotica fiorentina del Trecento.

La salita (ben 444 scalini) è un po’ faticosa ma permette di godere di una bella vista panoramica su tutta Firenze.

Orario apertura: Inverno: 9.00 - 16.20; Estate: 9.00 - 18.50
Ingresso: 6,00 €
Telefono: 055.2302885

Artista: Giotto, Francesco Talenti, Andrea Pisano

Epoca: 1300

Posizione: Piazza del Duomo - Firenze